Espansione territoriale russa, dopo la Crimea l’Artico

Screenshots_2014-07-26-23-11-18

Contrassegnato da tag , , , , ,

3 thoughts on “Espansione territoriale russa, dopo la Crimea l’Artico

  1. fausto ha detto:

    Sulla Crimea e sul referendum si può certamente discutere. Sull’Artico molto meno: i russi hanno semplicemente fatto applicare i trattati internazionali vigenti. Che il mare antistante la loro costa appartenga a loro è una ovvietà che non dovrebbe causare discussioni, almeno in teoria. In alternativa ci troveremo a dover ridiscutere, ad esempio, a chi assegnare il golfo di Cagliari.

  2. Danilo Elia ha detto:

    Non è così semplice. I trattati internazionali sui mari sono molto complessi. Qui non si tratta di acque territoriali – come nell’esempio che fai tu – ma di EEZ, zona economica esclusiva. Per questo si deve dimostrare da un punto di vista scientifico, ossia geologico, che la dorsale di Lomonosov sia tutt’uno con la placca continentale eurasiatica. Vero è che finora la Russia sta usando proprio i trattati per far valere le proprie pretese. Ma, si sa, il diritto internazionale si fa con gli eserciti.

    • fausto ha detto:

      La dimostrazione geologica sarà ulteriore fonte di controversie. In pratica devono bucare e far vedere che il materiale della crosta continentale prosegue senza essere interrotto da spezzoni di crosta oceanica.

      Così la parte che sa di avere ragione andrà a bucare, ma gli altri rigetteranno i risultati. Sarà una contesa ancora lunga e complessa, il tutto per quantità di idrocarburi che sono molto modeste. Francamente mi pare un affare in perdita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: